Pareti

Appassionato riempi zaini di sassi e pensieri, scorta di dolori per il viaggio che ti sei scelto.

Ti inerpichi su pareti di dubbi annodati come reti all’anima, sali perché non sai fare altro.

Una goccia di sudore solca la fronte accigliata dalla fatica, non si vede nessuna vetta.

Stringi le mani sull’appiglio come la speranza alla scelta, potresti lasciarti andare ma non sai come si fa.