Le parole servono

Le parole servono.

Per dire che sto arrivando, e finalmente ci rivedremo

Per dirti di guardare il cielo, in una notte in cui le stelle disegnano per noi

Per ricordarti di coprire il collo, in quelle giornate in cui il gelo ti rattrappisce il pensiero

Per invitarti a fare un altro bagno, in un mare caldo ed esotico che ci chiama suadente 

Per dire ai tuoi capelli di continuare a muoversi così sensualmente, che di quel moto io riempio la mia pace

Per esclamare come il mondo sia un posto migliore, da quando i tuoi piedi bambini lo calpestano

Per cantarti la canzone che vorrei sapere scrivere per te

A questo servono le parole. Per il resto c’è il silenzio. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...