Scarabocchi

Ho scarabocchiato affetti alla rinfusa. Scritto e cancellato amori fino a lasciare il segno sul foglio.

Ho conosciuto e perso amici in fondo a rubriche troppo ingrassate. Calzini spaiati che non puoi più indossare.

Ho fatto confusione fra sesso e amore come coi titoli di vecchi film, e pianto nel finale in ogni caso.

Ho clonato il mio cuore per contemplare due vite esistere dopo di me. L’oblio è battuto per sempre.

Ho abitato gli opposti dove caldo e freddo sono solo colori su un pennello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...